New York, Milano, Parigi: tendenze moda 2016

2 ottobre 2015 0 Commenti Attualità , Lifestyle , Moda 737 Visualizzazioni
New York, Milano, Parigi: tendenze moda 2016

Come ci vestiremo nel 2016?

E’ tempo di sfilate, gli stilisti hanno presentato le loro collezioni nelle principali capitali mondiali della moda: New York, Milano e Parigi (fino al 7 ottobre 2015 nella capitale francese). Ecco a voi le principali tendenze lanciate nelle passerelle per la moda primavera estate 2016:

New York ed accessori estrosi.

La New York Fashion Week 2015 si è da poco conclusa e dopo intensi giorni di sfilate, eventi, party esclusivi su invito, è giunto il momento di carpire quelle che saranno le tendenze moda primavera estate 2016. Parliamo di accessori, che nella prossima stagione la faranno da padrone grazie al loro carattere eccentrico, creativo e di impatto. Ritorna la cintura come must irrinunciabile, allacciata sui fianchi o stretta in vita; verranno sfoggiate borse moto piccole, bauletti o borse a tracolla, con colori forti a contrasto rispetto all’outfit generale; gli orecchini, specie se grandi, vistosi e appariscenti, saranno pressoché l’unico bijoux a corredo del look; tra le scarpe avvistati sandali platform abbastanza sportivi, scarpe a punta stretta e sandali multilistini. Se amate i cappelli, meravigliosi e scultorei i copricapo e accessori per chiome che non passano inosservate.

Milano, l’Italia della moda in prima linea.

La Settimana della Moda di Milano 2015 ha riservato molte gioie ad appassionati e fashion victim, soprattutto se amanti dello stile Made in Italy che ancora è uno dei principali attributi ricercati nelle boutique di tutto il mondo. La primavera estate 2016 all’ombra della Madonnina? Le collezioni dei principali stilisti italiani hanno proposto capi dalle linee morbide e combinati con fantasie asimmetriche. Per il resto motivi e fantasie più ricorrenti sono quelli di ispirazione floreale e botanica (si veda alla voce Etrò) oppure aggressive e determinate, come quelle di Versace, che rivisita il mimetico militare. Anche per quest’anno ritroveremo le righe ad animare i capi che vestiremo, in compagnia di forme geometriche e più o meno astratte. Ma veniamo ai colori: romantiche le sfumature del rosa proposto da Emporio Armani, caldi ed evocativi l’oro, l’ottone e il sabbia di Marras, bianco e nero sempre di tendenza. Tra gli accessori confermati i trend provenienti da oltreoceano ed in più si segnalano scarpe dai tacchi alti rigorosamente quadrati, stivaletti bassi e sneakers per i look più casual, gli zaini affiancano le borse a bauletto.

Parigi, glamour nella Ville Lumière.

A chiudere questa sfavillante carrellata di proposte, il fascino delle passerelle di Parigi. Ecco cosa propongono le maison per la stagione calda 2016: audaci e femminili le creazioni di Anthony Vaccarello, outfit insoliti quelli avanzati da Jacquemus con maglie prive di maniche da portare come delle mantelle e vestiti a forma di gomitoli. Alexis Mabille invece crea una collezione molto raffinata che gioca sulle note della sensualità e della femminilità non ostentata. Insolita e ricercata la collezione dello stilista Dries Van Noten: in passerella hanno sfilato maglie tattoo, reggiseni di raso e gonne di varie lunghezze, con tessuti e ricami. Molto elegante e glamour la donna di Rochas, che indossa camicie e pencil skirt per i look da ufficio, ma non dimentica lo stile chic per la sera, dove pizzi si alternano a gemme e paillettes oro chiaro. Anche proposte più casual a Parigi con felpe e pantaloni sportivi di Chloé e i tailleur di Carven o quelli vintage di Maison Margiela. I colori? Rosso brillante è il colore moda primavera estate 2016 secondo Pantone.

Articoli correlati

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a commentare questo articolo!

Lascia un commento

Codice di verifica: