Design domestico: ad ogni arredamento…la sua placca!

3 febbraio 2016 0 Commenti Attualità , Lifestyle , Senza categoria 1225 Visualizzazioni
Design domestico: ad ogni arredamento…la sua placca!

Hai scelto lo stile per l’arredamento della tua casa? Bene, non ti resta che abbinare le placche elettriche giuste! Ebbene sì, bisogna saper scegliere con gusto anche le placche elettriche: è bene creare armonia fra l’arredamento, i colori delle pareti e le placche per creare una casa o un appartamento stilosi e affascinanti, che lascino a bocca aperta gli ospiti e, soprattutto, in cui sia piacevole vivere.
Qualsiasi stile tu abbia in mente, nella serie civile Màtix di Bticino, che trovi in vendita nello store online Cmt-srl.it, con i suoi 24 colori suddivisi in cinque famiglie di placche, troverai sicuramente la placca perfetta per il tuo arredamento. Vediamo insieme qualche consiglio su come abbinare le diverse placche di Matix con gli stili di interior design più in voga negli ultimi anni.

Design domestico: placche Màtix per tutti gli stili

Stili classici, stili moderni, nuove tendenze e mode: l’interior design propone di anno in anno nuove formule e soluzioni d’arredo.
Uno stile che non passerà mai di moda è lo stile classico: tradizionale, semplice ed elegante, ha nei colori caldi e nei mobili in legno le sue peculiarità. Le placche Textures sono la scelta ideale: gli effetti materici dei colori Bianco Calce, Rosso Terra e Marrone Caffè si sposano alla perfezione con i colori del legno del mobilio, degli armadi e dei letti.
Textures è il design adatto anche allo stile country chic, caratterizzato da finiture rustiche ed elementi vintage, allo stile rustico, perfetto per gli chalet di montagna con i suoi mobili e arredi lavorati artigianalmente, e allo stile etnico, con i suoi richiami esotici, il suo calore e i suoi manufatti originali e preziosi.
Anche lo stile scandinavo (o svedese), altro must degli ultimi tempi, può trovare in Textures le placche ideali per impreziosire l’arredamento: da non escludere a priori neppure i colori tenui (Ghiaccio, Avorio, Tè Verde e Tuchese) della linea Colors.
Uno degli stili più in voga negli ultimi anni è lo Shabby Chic: mobili vissuti recuperati da vecchie case di campagna o restaurati con sapienza, colori pastello chiari, una finta trasandatezza che nasconde invece raffinatezza e buon gusto. Le placche della famiglia Bianchi, in particolare i colori avorio, cenere e corda, s’intonano perfettamente con questo stile così originale e ricercato.
Controparti dello stile classico tradizionale sono gli stili moderni e contemporanei: lo stile urban in particolare, tipico dei loft di New York, privilegia mattoni a vista, oggetti riciclati e postmoderni, finestre grandi e  poltrone vintage o in pelle. È una soluzione d’arredo che vive di contrasti: le placche della linea Metallics, grazie all’effetto metallizzato dei colori Gold, Silver, Iron e Titanium, sembrano fatte apposta per dare un tocco in più a questo stile grintoso e vivace. Non male neppure le placche Colors, brillanti e allegre, per creare un interessante contrasto con i colori tendenti al grigio e al nero tipici dello stile urban.

Le tendenze del 2016: quali placche abbinare?

Il 2016 vedrà un parziale abbandono dello stile total white, protagonista indiscusso di quest’anno, e un ritorno a uno stile naturale, ecofriendly, sobrio. I mobili con venature in evidenza saranno molto apprezzati, così come stoffe quali lino, lana e cotone: sarà un ritorno alla semplicità, in linea con uno stile di vita più rispettoso dell’ambiente, con luci calde a basso consumo e pareti dalle tonalità pastello. Le placche consigliate? Matix Bianchi e Textures, ovviamente, dai colori neutri e “naturali”  dalle linee semplici ed essenziali.

Articoli correlati

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a commentare questo articolo!

Lascia un commento

Codice di verifica: