Calcolo del peso forma: perché è importante

22 giugno 2016 0 Commenti Attualità , Lifestyle , Senza categoria 1042 Visualizzazioni
Calcolo del peso forma: perché è importante

Il calcolo del proprio peso forma può essere molto utile per garantire al proprio corpo una salute totale e per favorire un corretto funzionamento dei vari apparati. Negli ultimi anni sono tante le soluzioni offerte per dimagrire in tempi rapidi: non tutte, però, tengono conto della tabella peso-altezza, un parametro di grande importanza per il corretto equilibrio del corpo. Infatti, prima di procedere con una dieta, più o meno ferrea, bisogna valutare lo stato effettivo del proprio corpo. L’altezza ed il peso vanno di pari passo, motivo per cui una persona molto alta che pesa sui novanta chili non dovrà ritenersi necessariamente sovrappeso. Diventa così fondamentale gestire al meglio il proprio peso in base alla forma del corpo: in questo modo si riacquisisce il corretto equilibrio estetico e si può migliorare anche l’aspetto psicologico. Non sono rari i casi in cui persone sovrappeso o anche sottopeso non vivano più bene il rapporto con il proprio corpo. Ecco che diventa fondamentare considerare la tabella peso-altezza per valutare il proprio stato fisico.

Come valutare la tabella peso-altezza

La tabella peso-altezza è un parametro di grandissima importanza per chi ha intenzione di mettere o perdere peso. Come indicato su www.donnafemminile.it, questa è utile per chi vuole calcolare il proprio peso forma. In questo modo sarà più semplice capire quanto peso bisogna acquisire o perdere per mantenere un corretto equilibrio nel proprio corpo. Tra le tante formule proposte negli ultimi anni per calcolare in modo semplice il peso forma, quella ideale è quella che prevede l’utilizzo dell’Indice di Massa Corporea. Questo è un valore standardizzato e, generalmente, è pari a 22. Viene utilizzata una formula che permette di ottenere semplicemente il peso forma partendo dal prodotto dell’Indice di Massa Corporea con l’altezza. Va comunque sottolineato come questa formula, pur essendo affidabile e basata su un calcolo matematico, non può tener conto di alcuni parametri e variabili fondamentali per il peso. In primis, non considera l’età, così come dello stile di vita e né tanto meno dell’ossatura del soggetto: si tratta, comunque, di un sistema indicativo e che permette di valutare il proprio stato fisico.

Regole per utilizzare la tabella peso-altezza

Per valutare il proprio peso è necessario tener conto della tabella peso-altezza che considererà, secondo calcoli statistici, qual è la migliore condizione per il proprio corpo. Consultando questa tabella si può ottenere un rapido calcolo del proprio peso forma in base alla corporatura del soggetto: viene considerata sia quella magra, così come quella normale e quella robusta. Si tratta di una soluzione ottima per chi ha bisogno di un riscontro immediato per capire quanto si è lontani dal raggiungimento del peso forma. La cosa importante da tenere sempre a mente per chi ha intenzione di sfruttare questa ottima tabella è che non può essere considerata un metodo assoluto. Infatti, nonostante abbia dimostrato affidabilità, va comunque accompagnata da analisi più specifiche. Motivo per cui, soprattutto per chi ha intenzione di perdere peso, è importante non affidarsi unicamente a questa tabella, ma farsi seguire anche da medici specialisti che possano valutare nei dettagli i risultati mostrati dalla stessa. In questo modo si potrà trovare la migliore soluzione per ciascuna esigenza e che sia mirata a raggiungere un determinato obbiettivo.

Consigli per mantenere bene il proprio peso forma

Una volta che si è raggiunto il proprio peso forma mediante la tabella peso-altezza, è fondamentale mantenerlo in modo opportuno. Infatti, nel caso di persone che abbiano dovuto mettere chili per raggiungere il proprio peso forma, può essere opportuno affidarsi a medici nutrizionisti che sappiano garantire un corretto regime alimentare. Il tutto da abbinare ad uno stile di vita sano e che preveda attività fisica regolare durante la giornata. Discorso leggermente diverso per chi ha dovuto perdere peso per raggiungere il peso forma previsto nella tabella peso-altezza. In questo caso, per evitare di rimettere su quei chili a cui si è detto addio, bisogna fare attenzione ad alimenti calorici e grassi. I pericoli maggiori sono nelle merendine ed altri alimenti simili utilizzati per fare i cosiddetti spuntini. Inoltre, bisogna evitare uno stile di vita sedentario, prediligendo sempre una passeggiata lunga durante la giornata, anche per andare a lavoro, affidandosi all’auto solo in caso di mal tempo. Per prevenire qualsiasi problema alla salute, è utile effettuare anche delle analisi del sangue regolari che permettano di tenere sotto controllo le concentrazioni di trigliceridi e colesterolo nell’organismo.

Articoli correlati

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a commentare questo articolo!

Lascia un commento

Codice di verifica: