Tipi da Eroica. Ecco chi partecipa alla manifestazione ciclista più particolare d’Italia.

7 ottobre 2015 0 Commenti Attualità , Lifestyle , Sport 1028 Visualizzazioni
Tipi da Eroica. Ecco chi partecipa alla manifestazione ciclista più particolare d’Italia.

Ha avuto luogo proprio qualche giorno fa, attirando a sé un pubblico da record. L’Eroica è la celebre manifestazione folk-sportiva che ogni anno si svolge nelle strade bianche del Chianti, a partire da Gaiole. I percorsi variano da 50 chilometri, fino ad arrivare a 200, in base alla preparazione dei partecipanti. Sono quattro, e attraversano alcune delle zone più belle del Chianti, della Valdarbia e della Valdorcia. Questa manifestazione quindi, nonostante la fatica, rimane pur sempre un’ottima scusa per esplorare una delle zone più belle d’Italia.

eroica

L’ultima edizione è stata quella dei record, con seimila ciclisti provenienti da tutto il mondo.

Non si tratta però di una gara, non si vince niente ad eccezione di qualche leccornia toscana nei punti di ristoro. All’Eroica si corre solo per passione, con biciclette d’epoca, dai velocipedi fino alle bici storiche di Coppi e Bartali, oppure, semplicemente bici da corsa usate, degli anni Ottanta. Tutto è un omaggio al ciclismo che fu!

Ma chi sono i tipi da Eroica?

Baffoni curatissimi, abiti d’epoca e biciclette vintage. Alcune di queste sono dei veri e propri gioielli del ciclismo. Le bici sono sicuramente uno dei motivi per i quali questo evento attira sempre più persone, ogni anno, portando nel Chianti gioia e divertimento.

I partecipanti dell’Eroica sono dei più variegati: designer, creativi, stilisti, ingegneri automobilistici o finanzieri, ex ciclisti professionisti, barbieri, appassionati e qualche personaggio famoso. Provengono da tutto il mondo, perfino dall’Australia, disposti a compiere un viaggio intercontinentale solo per prendere parte a questo evento.

3

Requisiti.

I requisit per prendere parte all’Eroica non sono tanti, a dire la verità. Uno però, il più importante di tutti, è che la bici da utilizzare per la corsa deve avere almeno 30 anni. Ovvero, essere precedente al 1987.

Se non ne possedete una, potrete provare a recuperarla cercando in qualche negozio di oggetti vintage, oppure su qualche sito specializzato nella vendita di bici da corsa usate online. Oltre a quelle super tecnologiche, se siete fortunati, potrete trovare dei veri e propri cimeli.

E chi arriva alla fine del percorso, riceve il Diploma di Eroico. Un attestato da mostrare ai nipoti e da mettere in bellavista in salotto, per suscitare l’invidia degli amici.

Articoli correlati

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a commentare questo articolo!

Lascia un commento

Codice di verifica: